Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

“DUE PARALLELE”

23 Marzo @ 10:00 - 5 Maggio @ 18:30

La mostra monografica raccoglie le opere della vincitrice del Premio Riccardo Prina “un racconto fotografico” 2018 (https://bit.ly/2Ij3QDX), Karina Bikbulatova (nata a Ufa, in Russia, nel 1995 e residente a Firenze).

Fotografie in bianco e nero che raccontano una storia.

Due bambine, Gulshat e Alina, si incontrano in un villaggio russo una volta all’anno.

Giocano, parlano e si fanno le trecce ai capelli. Sono sorelle, ma non lo sanno.

È una situazione sospesa, che si ripete ogni anno e che nessuno ha mai potuto o voluto chiarire.

Sono state abbandonate dal padre con le loro madri, poco dopo la nascita.

Lo stesso destino a distanza di pochi anni. Gulshat vive nel villaggio, la sua famiglia è povera, sua madre e il suo nuovo padre sono alcolisti.

Alina invece viene da una grande città dove studia in una scuola prestigiosa, la sua passione è la danza.

Due vite che scorrono parallele e che non dovrebbero intersecarsi mai, secondo il V postulato di Euclide.

Eppure questo accade, come nella geometria iperbolica di Nikolaj Ivanovič Lobačevskij.

In un villaggio russo due rette parallele si incontrano una volta all’anno.

La presentazione è a cura di Mauro Gervasini.

Il vernissage sarà a ingresso libero e avrà luogo sabato 23 maggio 2019 ore 18:00, dopodiché la mostra sarà visitabile negli orari e nei termini di apertura del museo. Informazioni a riguardo su www.museomaga.it

L’iniziativa è a cura di Premio Chiara/Festival del Racconto, Amici di Piero Chiara, famiglia e amici di Riccardo Prina, Museo MA*GA Gallarate.

INFORMAZIONI

Dettagli

Inizio:
23 Marzo @ 10:00
Fine:
5 Maggio @ 18:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi